master4 mondiali montecassino

logo 2016

 

20th WORLD UNIVERSITY CHAMPIONSHIP CROSS COUNTRY 2016

CUS Anniversario

tesseramento atletica bianco2 canoa bianco2 nuoto bianco2 pallavolo bianco  pallamano bianco fitness bianco2 pallanuoto bianco fitness bianco2 cosscountry2016 bianco
×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /web/htdocs/www.cuscassino.it/home/cus-new/images/EUROPEAN BEACH HANDBALL TOUR FINALS

×

Notice

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/EUROPEAN BEACH HANDBALL TOUR FINALS

EBT Finals 2017: Le 20 migliori squadre d'Europa pronte a regalare un beach handball spettacolare sulla sabbia di Serapo.

Meno tre. Scatta il conto alla rovesca in vista delle EBT Finals, finali del campionato europeo a tappe (tour) di beach handball. La tre giorni organizzata dal Cus Cassino e che si terrà a Gaeta il prossimo weekend (26, 27 e 28 maggio) è stata illustrata nei giorni scorsi in un'apposita conferenza stampa presso l'Aula Consiliare del Comune di Gaeta, istituzione anch'essa organizzatrice assieme al CUS Cassino, l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale e del Cus Cassino Gaeta Handball '84 di coach Antonio Viola di un evento internazionale quale vedrà la città di Gaeta come protagonista. Sarà, infatti, proprio la città tirrenica ad accogliere le 20 migliori squadre di Beach Handball (pallamano su spiaggia) d'Europa provenienti da ben 12 nazioni e che la caratteristica cittadina pontina ospiterà nei giorni 26-27-28 Maggio 2017 nelle varie strutture alberghiere e ricettive della città e sui campi del litorale di Serapo. Alla conferenza stampa sono intervenuti, tra gli altri, il Sindaco della Città di Gaeta Cosimino Mitrano, il magnifico rettore dell'Università di Cassino Giovanni Betta, il neo-presidente della FIGH Pasquale Loria ed il Presidente della Banca Popolare del Cassinate Donato Formisano. Per il neo-presidente della FIGH Pasquale Loria “le EBT Finals in programma a Gaeta dal 26 al 28 maggio prossimi rappresentano per il Beach Handball un inequivocabile ritorno alle origini. Del resto, l’Italia ha giocato un ruolo chiave nella nascita di questo Sport, di questo tour europeo e dei Campionati Europei per nazioni. E quando dico Italia, dico anche e soprattutto Gaeta: qui, infatti, nel 2000 si è disputata l’edizione inaugurale degli Europei e qui, dove il Beach Handball e la Pallamano di alto livello sono di casa, si affronteranno i 20 migliori club d’Europa”. Saranno 12 le nazioni rappresentate e tra queste non mancherà l’Italia, che al maschile scenderà in campo coi ragazzi di casa del CUS Cassino e al femminile con una selezione di atlete, sotto il nome di FIGH Futura Roma, per uno step di preparazione fondamentale e di altissimo livello in vista degli Europei di Giugno in Croazia. Grande spettacolo, divertimento e sano agonismo, allora, costituiranno il mix vincente per dare vita ad un evento internazionale di altissimo livello. E tutto in Italia. “Un avvenimento, questo – ha aggiunto il presidente del Cus Carmine Calce - che onora me, l'Università di Cassino e che deve rappresentare elemento d’orgoglio per tutto il Movimento della Pallamano italiana” Un grazie a tutti quanti hanno lavorato e stanno lavorando all’organizzazione di un evento così prestigioso è giunto dagli altri relatori, in pèrimis coach Viola. Il rettore Betta ha chiosato: “Sono certo che una location suggestiva come Gaeta, unita alla spettacolarità di una disciplina in enorme ascesa come il Beach Handball, conquisteranno il grande pubblico per una EBT Final che si rivelerà indimenticabile. Buon divertimento a tutti!”

Queste le compagini (10 al maschile e 10 al femminile) che parteciperanno all'importante evento EHF (European Handball Federation), quale aprirà la stagione 2017 per quanto riguarda i top-events organizzati dalla Federazione Europea di Pallamano:

Categoria Maschile:

G.A.S. KILKIS AKROPOLIS / Grecia – campioni in carica

Salgótarjáni Strandépítok BHC / Ungheria

DETONO ZAGREB / Croazia

CBMP Ciudad de Málaga / Spagna

TSHV Camelot / Olanda

SC Ekaterinodar / Russia

BHC Beach & Da Gang Münster / Germania

BHT AUTO FORUM PETRA PLOCK / Polonia

Os Gordos/Labminho - Clube Naval de Leça / Portogallo

CUS Cassino/ Italia Wild card

Categoria femminile:

Agenta Girls aka Multichem Szentendrei N.K.E. / Ungheria - campionesse in carica

Westsite Amsterdam / Olanda

WBHC Kontesa Nera / Croazia

OVB Beach Girls® / Ungheria

Club Balonmano Playa Algeciras / Spagna

KS Red Hot Czili Buk / Polonia

Beachqueens / Svizzera

Cannabis Energy Drink – Kanonierky / Slovacchia

A.C.Spartacus Goalbet / Grecia

Figh Futura Roma/ Italia Wild card team

 

{gallery}EUROPEAN BEACH HANDBALL TOUR FINALS{/gallery}

EBT Finals 2017: Martedì 16 Maggio alle ore 17:30  la conferenza di presentazione al Comune di Gaeta.

A 10 giorni dal via delle EBT Finals, finali del campionato europeo a tappe (tour) di beach handball,vi sarà l'importante conferenza stampa presso l'Aula Consiliare del Comune di Gaeta, istituzione anch'essa organizzatrice assieme al CUS Cassino,l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale e del Cus Cassino Gaeta Handball '84 di coach Antonio Viola di un evento internazionale quale vedrà la città di Gaeta come protagonista.

Sarà,infatti,proprio la città tirrenica ad accogliere le 20 migliori squadre di Beach Handball (pallamano su spiaggia per i non addetti ai lavori,ndr) d'Europa provenienti da ben 12 nazioni e che la caratteristica cittadina pontina ospiterà nei giorni 26-27-28 Maggio 2017 nelle varie strutture alberghiere e ricettive della città e sui campi del litorale di Serapo.

Queste le compagini  (10 al maschile e 10 al femminile) che parteciperanno all'importante evento EHF (European Handball Federation), quale aprirà la stagione 2017 per quanto riguarda i top-events organizzati dalla Federazione Europea di Pallamano:

Categoria Maschile:

G.A.S. KILKIS AKROPOLIS / Grecia campioni in carica

Salgótarjáni Strandépítok BHC / Ungheria

DETONO ZAGREB / Croazia

CBMP Ciudad de Málaga / Spagna

TSHV Camelot / Olanda

SC Ekaterinodar / Russia

BHC Beach & Da Gang Münster / Germania

BHT AUTO FORUM PETRA PLOCK / Polonia

Os Gordos/Labminho - Clube Naval de Leça / Portogallo

CUS Cassino/ Italia Wild card

Categoria femminile:

Agenta Girls aka Multichem Szentendrei N.K.E. / Ungheria - campionesse in carica

Westsite Amsterdam / Olanda

WBHC Kontesa Nera / Croazia

OVB Beach Girls® / Ungheria

Club Balonmano Playa Algeciras / Spagna

KS Red Hot Czili Buk / Polonia

Beachqueens / Svizzera

Cannabis Energy Drink Kanonierky / Slovacchia

A.C.Spartacus Goalbet / Grecia

Figh Futura Roma/ Italia Wild card team

Alla conferenza stampa interverranno: il Sindaco della Città di Gaeta Cosimino Mitrano,il magnifico rettore dell'Università di Cassino Giovanni Betta,il neo-presidente della FIGH Pasquale Loria,il Presidente del Coni Lazio Riccardo Viola,il Direttore Generale Unicas Antonio Capparelli,il Commissario Straordinario Laziodisu Carmelo Ursino,il Presidento del Comitato per lo Sport Unicas Daniele Masala ed il Presidente della Banca Popolare del Cassinate Donato Formisano.

Per il neo-presidente della FIGH Pasquale Loria:Le EBT Finals in programma a Gaeta dal 26 al 28 maggio prossimi rappresentano per il Beach Handball un inequivocabile ritorno alle origini. Del resto, l’Italia ha giocato un ruolo chiave nella nascita di questo Sport, di questo tour europeo e dei Campionati Europei per nazioni. E quando dico Italia, dico anche e soprattutto Gaeta: qui, infatti, nel 2000 si è disputata l’edizione inaugurale degli Europei e qui, dove il Beach Handball e la Pallamano di alto livello sono di casa, si affronteranno i 20 migliori club d’Europa. Saranno 12 le nazioni rappresentate e tra queste non mancherà l’Italia, che al maschile scenderà in campo coi ragazzi di casa del CUS Cassino e al femminile con una selezione di atlete, sotto il nome di FIGH Futura Roma, per uno step di preparazione fondamentale e di altissimo livello in vista degli Europei di Giugno in Croazia. Grande spettacolo, divertimento e sano agonismo, allora, costituiranno il mix vincente per dare vita ad un evento internazionale di altissimo livello. E tutto in Italia. Un avvenimento, questo, che onora me, il Consiglio Federale e che deve rappresentare elemento d’orgoglio per tutto il Movimento della Pallamano italiana. Desidero rivolgere un grande ‘grazie’ a coloro i quali hanno fatto sì che questo evento potesse giungere sulle spiagge di Gaeta e potesse prendere vita. Grazie, allora, alla Federazione Europea per aver riposto grande fiducia nelle capacità organizzative dell'Italia; all’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, rappresentata dal suo Rettore, Giovanni Betta; al CUS Cassino, nella persona del suo Presidente, Carmine Calce e,infine,al CUS Cassino Gaeta '84 ed al suo uomo-chiave Antonio Viola. E grazie a tutti quanti hanno lavorato e stanno lavorando all’organizzazione di un evento così prestigioso. Sono certo che una location suggestiva come Gaeta, unita alla spettacolarità di una disciplina in enorme ascesa come il Beach Handball, conquisteranno il grande pubblico per una EBT Final che si rivelerà indimenticabile. Buon divertimento a tutti!".

Siete,dunque,tutti invitati alle ore 17:30 presso l'Aula Consiliare del Comune di Gaeta.

Ufficio Stampa EBT Finals Gaeta 2017.

Dal 28 Aprile al 1 Maggio la 10^ Edizione del torneo EBT ed internazionale di Beach Handball.
Per il terzo anno di fila,con enorme onore e piacere,la compagine gaetana del Cus Cassino Gaeta '84 di coach Antonio Viola,partirà alla volta di Zagabria per partecipare alla 10^ edizione del torneo internazionale ed EBT (European Beach Handball Tour) in terra croata,casa degli attuali campioni del Mondo e prossima location degli Europei 2017.
I gaetani hanno già partecipato nelle edizioni del 2015 e 2016 ottenendo buoni risultati, soprattutto a livello giovanile e conquistando nel 2015 l'ambita coppa fair play, riconoscimento che vale davvero tantissimo visto che il beach handball si basa proprio sui valori imprescindibili del fair play; infatti a differenza della pallamano indoor, questa disciplina così spettacolare vieta di fatto il contatto fisico, cui viene sanzionato con esclusioni temporanee in base al cambio del possesso palla e tiri liberi.
Per capitan D'Ovidio e compagni,il girone dei Seniors prevede le sfide contro gli olandesi del TSHav Camelot, ormai squadra "gemellata" vista la conoscenza dal lontano 2004 ed i tanti scambi d'ospitalità, i croati del Sesvete già affrontati nelle passate partecipazioni,i danesi del Hshop e una delle squadre croate neonate,ovvero il BHC Rovinj.
Mentre per l'Under 18,capitan Lorenzo Uttaro e compagni se la dovranno vedere contro gli svedesi del Gotheborg,le giovani leve e padronissimi di casa del Detono Zagreb (società organizzatrice e squadra che vanta campioni d'Europa,del mondo e innumerevoli coppe e medaglie),gli altri croati del BHC Konrad e gli svizzeri del BHV Wasserschloss.
Per coach Antonio Viola:"Partecipare ed essere invitati alla Jarun Cup ci rende davvero sempre più orgogliosi e ci fa capire quanto di buono abbiamo fatto in questi anni. Non è mai facile mantenere i contatti viste le tante squadre che conosciamo ed i tanti tornei ai quali partecipiamo ma la Jarun Cup è diventata una bellissima e piacevole tradizione e giocare in casa del Detono Zagreb,legenda ed attuale corazzata in Europa e nel Mondo per la nostra disciplina,per noi sembra un sogno. Andiamo come sempre per fare esperienza,giocarcela a viso aperto con tutti,crescere sportivamente ma soprattutto caratterialmente. E andiamo per ritrovare vecchi amici e conoscerne di nuovo. Inoltre andremo come organizzatori delle EBT Finals ed ecco che andremo ancora una volta a fare propaganda per la nostra stupenda Gaeta che tanto potrebbe offrire di più".
Dunque, due gironi davvero variegati per i seniors e gli juniors di coach Antonio Viola che hanno ovviamente tantissima voglia di beach handball,tornare in spiaggia,divertirsi e perché no.. magari fare qualche colpaccio all'italiana.
Appuntamento a partire da Venerdì 28 Aprile in quel della capitale croata per la 10^ Edizione della Jarun Cup, quale promette molto bene e prevede emozioni sin dal sorteggio delle squadre.

footer def