logo 2016

 

20th WORLD UNIVERSITY CHAMPIONSHIP CROSS COUNTRY 2016

CUS Anniversario

tesseramento atletica bianco2 canoa bianco2 nuoto bianco2 pallavolo bianco  pallamano bianco fitness bianco2 pallanuoto bianco fitness bianco2 cosscountry2016 bianco

Commemoration day per ricordare Leonardo Coiana, storico presidente del Centro Universitario Sportivo Italiano, a tre anni dalla sua prematura scomparsa. Il Centro Universitario Sportivo di Cassino del professor Carmine Calce, su proposta del Cusi nazionale e regionale, ha organizzato per venerdì 17 febbraio un quadrangolare di calcio a 5 negli impianti sportivi del Campus Folcara per ricordare l’amico “Lilli”, venuto tristemente a mancare l’11 febbraio del 2014. Parteciperanno – oltre al Cus Cassino, che organizza ed ospita l’evento – anche il Cus Roma, Cus Tor Vergata e Cus Viterbo. Ad aprire le danze sarà la sfida tra il Cus Roma e il Cus Cassino alle ore 14; poi alle 15 Cus Viterbo contro Cus TorVergata. Le due vincenti, alle 16:30, disputeranno la finale. Per la compagine cassinate scenderanno in campo solo gli studenti che sono in fase di preparazione per i Cnu che si terranno prossimamente a Catania. Dopo le partite, alle ore 18, la cerimonia si sposterà nella hall del rettorato per le premiazioni e per ricordare ancora una volta lo storico presidente del Cusi Lilli Coiana alla presenza, oltre che di tante autorità, anche del figlio Nicola. Ci saranno inoltre il rettore Betta, il delegato allo sport Daniele Masala e il direttore generale Capparelli. A portare i saluti sarà anche il sindaco D’Alessandro. DOpodichè saliranno in cattedra, insieme al presidente del Cus Cassino Carmine Calce, il segretario generale del Cusi Antonio Dima e il segretario generale del Coni Roberto Fabbricini. «Ci teniamo ad organizzare e ad ospitare questo evento perché per noi Coiana non ha rappresentato solo il presidente del Cusi, ma molto, molto di più. Lilli – spiega il presidente de Cus Cassino – per noi era anzitutto un grande amico. Una persona gentile, disponibile e sempre molto aperta alle nostre richieste. È stato anche e soprattutto grazie a lui – spiega Calce – se nel 2013 siamo riusciti ad ospitare i campionati nazionali universitari qui a Cassino: è stata l’ultima edizione dei Cnu a cui Lilli ha presenziato, per questo lo lega a al nostro ateneo e alla nostra città un forte legame. Il segretario del Cusi Dima si è da sempre complimentato con il presidente Calce per l’organizzazione del commemoration day sin dal 2015 quando, ad aggiudicarsi il torneo, è stato il Cus Viterbo nella finalissima contro il Cus Roma. I padroni di casa – nonostante l’ottima performance del presidente Calce che mise a segno anche una – si sono dovuti accontentare del gradino più basso del podio. Ma hanno vinto, e vinceranno anche quest’anno, per il loro grande cuore. Dentro, e soprattutto fuori il campo di gioco.

 

footer def